SCREENING DEL GLAUCOMA

FARMAVALDERA E LIONS CLUB PONTEDERA INSIEME PER LA PREVENZIONE DEL GLAUCOMA
Il glaucoma è una malattia oculare correlata generalmente a una pressione dell’occhio troppo elevata. Si tratta della seconda causa di cecità dopo la cataratta, ma è la prima causa a carattere irreversibile.
La disabilità visiva provocata dal glaucoma, compresa la riduzione della capacità visiva, si può prevenire purché la malattia sia diagnosticata e curata tempestivamente. Generalmente questa patologia colpisce dopo i 40 anni. Più si è anziani e più aumenta il rischio di essere colpiti da questa patologia oculare detta anche “silente” perché non dà sintomi particolari nelle fasi iniziali. Soprattutto chi ha altri familiari con glaucoma dovrebbe sottoporsi indicativamente a un controllo oculistico una volta l’anno in assenza di altre patologie (con misurazione della pressione oculare). La maggiore incidenza di glaucoma risulta favorita anche in presenza di una miopia o di un’ipermetropia elevate, del diabete e di eventuali terapie prolungate a base di cortisonici.
Nelle varie forme di glaucoma, ad eccezione di quello acuto, la malattia insorge e si sviluppa senza che il paziente avverta sintomi particolari. Quando il soggetto si rende conto di non vedere bene nella parte periferica del proprio campo visivo, purtroppo i danni a carico delle fibre del nervo ottico sono già presenti.
La pressione intraoculare è determinata dalla quantità di un liquido prodotto all’interno dell’occhio chiamato “umor acqueo”. Ovviamente più liquido c’è nel bulbo oculare più è alto il valore della pressione stessa.
Screening del glaucoma: tramite il tonometro a soffio può essere valutata in modo non invasivo la pressione all’interno del bulbo oculare in modo da individuare tempestivamente un eventuale aumento.
Effettua uno screening gratuito prenotando un appuntamento presso una delle nostre farmacie.

Il test verrà eseguito da un medico oculista socio Lions Club Pontedera.


La farmacia comunale Le Melorie compie 20 anni

Ponsacco. Il 15 aprile del 2002 fu il sindaco Silvano Granchi a tagliare il nastro e inaugurare la terza farmacia, la Comunale Le Melorie, in Via di Gello 191. La Comunale si presenta ai cittadini fin dal primo giorno con una formula innovativa, 12 ore al giorno di orario continuato per 365 giorni di apertura, domeniche e festivi compresi. Non solo prodotti ma anche servizi, come il CUP, i servizi di autodiagnostica rapida, senza limiti di orario.

Innovazione e servizi sono gli ingredienti che hanno caratterizzato questi 20 anni di attività, favoriti dagli spazi della nuova sede, inaugurati nel 2009, e ampliati prima nel 2014, poi nel 2019 per offrire ai cittadini l’assetto attuale, una farmacia come poche in Italia,  fornita di soluzioni per qualsiasi esigenza, dai prodotti più comuni all’alimentazione speciale, l’ottica, l’ortopedia. La prima farmacia toscana ad attivare nel 2014 un servizio infermieristico interno, con la possibilità di effettuare iniezioni, medicazioni, prestazioni di primo soccorso.

A Le Melorie si possono effettuare anche indagini diagnostiche grazie ai servizi di telemedicina come l’Elettrocardiogramma, l’holter cardiaco e pressorio, le analisi delle intolleranze alimentari, la valutazione di parametri ematici come il tempo di protrombina o l’emoglobina glicata, fondamentali nel controllo di alcune patologie. I servizi amministrativi, come il CUP, l’attivazione delle tessere sanitarie, la riscossione dei servizi scolastici, i servizi Pago PA completano l’offerta  e rendono la farmacia un punto di riferimento per tutta la Valdera.

Innovativa anche nella gestione, tramite la Farmavaldera, una società a totale partecipazione pubblica di proprietà oggi di 4 Comuni, oltre a Ponsacco, il socio di maggioranza, i comuni di Capannoli, Santa Maria a Monte e dallo scorso anno anche Pomarance. Quattro comuni che hanno unito le forze per gestire in forma associata le loro farmacie comunali, ottimizzando competenze, risorse economiche e umane. Grazie alla loro visione oggi Farmavaldera produce un fatturato di oltre 9 milioni di euro e dà lavoro a 35 persone.  

Sempre in prima linea nelle campagne di prevenzione, nelle campagne di solidarietà,   nella pandemia, la farmacia comunale è un presidio fondamentale per  l’amministrazione comunale, che anche grazie agli utili maturati dalla gestione integra i servizi e le risorse del bilancio sociale in un circolo virtuoso che restituisce ai cittadini  quanto speso per l’acquisto di prodotti e servizi.

PROGETTO AUTISMO: CENTRO FORMAZIONE- LAVORO PER IL “DOPO DI NOI”

Farmavaldera sostiene ed è sensibile verso molti progetti solidali del territorio
PROGETTO AUTISMO: CENTRO FORMAZIONE- LAVORO PER IL “DOPO DI NOI”

Il progetto nasce con la Scuola Formazione Lavoro in agricoltura, dove i ragazzi vengono coinvolti in esperienze di formazione e inseriti in contesti lavorativi veri e propri, con il coinvolgimento di alcune Aziende Agricole.

Quando l’adolescente autistico compie 18 anni, ad oggi perde tutto: il contatto con la normalità dei banchi di scuola, i servizi di supporto e di conseguenza le specificità d’intervento.

Molti genitori, per questo motivo, hanno manifestato proprio l’esigenza di poter assicurare ai propri figli autistici un percorso reale di inserimento sociale e lavorativo.
Ecco l’importanza, appunto, di realizzare un “centro formazione-lavoro” dove i ragazzi vengono introdotti all’approccio con il mondo del lavoro, della natura, della agricoltura. Lo scopo principale del progetto è quello di consentire ai ragazzi di trascorrere la giornata in un ambiente sereno e positivo, e di apprendere nozioni o abitudini utili ad un auspicabile inserimento lavorativo.

Resp.: Dottor Vincenzo Costantino
Via Giulio Pastore, 3 – PISA
Tel. 347 4688635

http://www.oraperdopodinoi.it/
Mail: info@oraperdopodinoi.org

Attivazione sportello donna Santo Pietro

Farmavaldera sostiene ed è sensibile verso molti progetti solidali del territorio

7 marzo 2022- Attivazione sportello donna presso Studi Medici di Santo Pietro Belvedere in collaborazione con l’associazione EUNICE

Selezione Farmacisti Collaboratori

Vuoi diventare uno dei nostri?

Farmavaldera SRL ha indetto una selezione ad evidenza pubblica, per soli esami, per la formazione di una graduatoria per l’assunzione a tempo indeterminato di 5 farmacisti collaboratori.

Per partecipare compila la domanda che trovi qui e ricorda, hai tempo fino alle ore 13.00 del 5 marzo 2022.

Hi, How Can We Help You?
× Come possiamo aiutarti?