In tutte le nostre farmacie potrai usufruire del SERVIZIO CUP per la prenotazione di tutte le prestazioni ambulatoriali fornite dalla Azienda USL5 e dall'Azienda Ospedaliero Universitario Pisana (prestazioni diagnostiche e visite specialistiche) su richiesta del Medico di Famiglia o Pediatra.

Per accedere al servizio CUP sono necessari l'impegnativa del Medico di Famiglia e la tessera sanitaria.

In ogni caso, non potendosi recare al Cup, e' sempre possibile prenotare la visita per telefono (qualunque sia la struttura sanitaria prescelta) componendo il numero 050 995995, (dal lunedi' al venerdi' dalle 8.00 alle 18.00) avendo a disposizione i documenti sopra riportati. 

Non richiedono l'impegnativa del medico curante le seguenti prestazioni che sono ad accesso diretto:

visite pediatriche

odontostomatologiche

oculistiche solo per la prescrizioni delle lenti

neuropsichiatriche

ginecologiche consultoriali

prestazioni ostetriche

omeopata

VISITE SPECIALISTICHE E TEMPI DI ATTESA - DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI 

A cosa hai diritto: Se devi prenotare una visita specialistica di cardiologia, ginecologia, oculistica, neurologia, dermatologia, ortopedia, otorinolaringoiatria, la tua Azienda sanitaria è impegnata ad offrirti la prenotazione della prima visita entro 15 giorni, in una delle sue strutture ospedaliere o territoriali, o presso l'azienda ospedaliero-universitaria ubicata nel suo territorio, oppure in una struttura privata in contratto con l'azienda. Se i tempi non sono rispettati, hai diritto a richiedere, attraverso un modulo che ti sarà consegnato direttamente allo sportello del Centro Unico Prenotazioni, un risarcimento di 25 euro. Se hai prenotato telefonicamente, ti saranno inviate a domicilio le istruzioni per far valere tale diritto. Entro sei mesi l'Azienda sanitaria ti rimborserà i 25 euro previsti. Ricorda pero' che se rifiuti la prenotazione entro il tempo previsto, a causa del luogo, della data o del professionista proposti, non hai diritto ad alcun risarcimento.  

Quali sono i tuoi doveri: Se non puoi presentarti ad una qualsiasi visita specialistica o prestazione diagnostico-terapeutica, indipendentemente dal tempo d'attesa previsto, devi assolutamente comunicarlo al CUP almeno 48 ore prima della data prenotata. Quando ciò non avviene, sei tenuto, se non sei esente, a pagare il ticket previsto per quella prestazione. Ricorda che sei tenuto al pagamento del ticket per la prestazione effettuata anche nel caso tu non ritiri il referto diagnostico a meno che tu abbia già pagato o tu sia esente.  

Fonte: http://www.usl5.toscana.it